Buon inizio di stagione per l’Under 16

Buon inizio di stagione per l’Under 16

Buon inizio di stagione per i ragazzi dell’Under 16, impegnati nel barrage valido per la qualificazione al campionato Élite 2018-2019. Oggi la prima partita nel bellissimo impianto Luigi Zaffanella del Viadana, squadra testa di serie del barrage. La tensione è alta: per molti ragazzi è l’esordio in Under 16, per altri è il primo test del nuovo gruppo di compagni e allenatori.

Buon inizio di stagione - Cus Milano Rugby

Il fischio dell’arbitro scioglie la tensione e infonde adrenalina, sancendo l’inizio di una partita da combattere in tutti i reparti. Al terzo minuto i cussini escono bene da una mischia e portano l’ovale sulla linea di meta avversaria, la difesa del Viadana resiste ma il sostegno CUS è puntuale e preciso: prima meta, trasformata. Il Viadana reagisce compatto e trova organizzazione in fase di attacco, piazzando un uno-due in pochi minuti. Il CUS è ora sotto di punteggio, ma la squadra rimane calma e inizia a cercare disciplina e compattezza. La strategia paga, i trequarti prendono campo ed il CUS va di nuovo a punti con un calcio piazzato ed una meta trasformata. Situazione ribaltata, il primo tempo finisce 17-12 a favore del CUS.

Buon inizio di stagione - Cus Milano Rugby

Il secondo tempo è equilibrato, con i ragazzi del Viadana determinati nel cercare la rimonta ed i nostri a difendere e ripartire. Si susseguono le fasi che portano in meta entrambe le squadre.  Ma negli ultimi dieci minuti il CUS aumenta la pressione e la fase di attacco risulta più fluida e aggressiva. E’ il momento delle ali, che si liberano lanciate da passaggi e calci di precisione. Ancora mete, ancora trasformazioni. Il fischio finale chiude una bellissima partita sul 34-17 a favore del CUS. Il primo passo del barrage è fatto, ed è fatto al meglio.

Buon inizio di stagione - Cus Milano Rugby

Si chiude tutti insieme con un gustoso pranzo al ristorante dello stadio, con  giocatori, genitori e allenatori. Quest’ultimi, dismessi i panni dei tecnici in campo, si sono rilassati a tavola insieme al gruppo CUS, ricevendo i complimenti per il gran lavoro fatto nelle ultime settimane per preparare l’inizio di stagione.