Il CUS Milano Rugby ufficializza Sebastiano Peri come responsabile della preparazione fisica-atletica

Il CUS Milano Rugby ufficializza Sebastiano Peri come responsabile della preparazione fisica-atletica

La prossima del Cus Milano Rugby, non vuole essere solo la stagione del rilancio e della riconquista della Serie A, bensì il principio di un progetto strutturale, a 360 gradi, con radici ben solide che affondano nel passato ma che guarda al futuro con certezza e sicurezza. Il futuro del Cus Milano passa attraverso gli uomini e la loro esperienza oltre che i progetti e le strutture. Ed un Club di rugby non può prescindere da chi cura la preparazione fisica degli atleti che poi scendono in campo. Non si può e non si deve perché in uno sport come questo il giusto allenamento, dosando lo sforzo atletico unito alla progressione e alla crescita, è un valore aggiunto al dato tecnico. Ed è per questo che per il Preparatore atletico, il Club ha deciso di puntare su una figura di valore assoluto come Sebastiano Peri, la persona giusta per perseguire in nostri obiettivi stagionali e di lungo termine. Sarà un anno duro, lungo e difficile e la preparazione atletico/fisica è fondamentale.

Per Sebastiano, detto Seba, parla il suo curriculum professionale. Laureato in Scienze Motorie presso l’Università degli Studi di Parma, diplomato in Osteopatia, ha avuto anche importanti esperienze formative presso il F.C.G Grenoble e il Newport Gwent Dragons. E’ stato anche Docente a progetto presso l’Università degli Studi di Pavia, facoltà di Scienze delle attività Motorie.

Insomma, una vita vissuta interamente nello sport e per lo sport. Ci parla di lui  Pippo Frati head Coach del Primo XV:

“Ho lavorato nelle ultime 3 stagioni con Sebastiano, è uno straordinario professionista, la persona giusta per il progetto che porteremo avanti con il Club. Vogliamo formare giocatori e la parte fisico atletica sarà fondamentale, Seba è estremamente competente, con una grande esperienza nel mondo del rugby; sarà una risorsa importantissima per il futuro che vogliamo costruire”.

Sebastiano Peri è un ragazzo ed un professionista entusiasta della vita e dello sport e, da grande sportivo, ama le sfide ed i progetti che parlano di futuro. Lo si capisce bene dalle sue parole:

“Dopo 3 anni di lavoro con Pippo, sono contento di proseguire il mio lavoro con lui, mettendomi in gioco e accettando questa sfida che è quella di tutto il Cus Milano Rugby. Siamo consapevoli di ciò che ci aspetta. Il percorso sarà lungo e difficile, ma, per quanto riguarda la preparazione fisica, stiamo mettendo le basi per intraprenderlo nel miglior modo possibile. Abbiamo ampi margini di crescita, soprattutto a livello giovanile. Sono per questo, molto contento che la società abbia puntato sulla mia persona. Il mio ruolo all’interno del CUS, seppur part-time, sarà di coordinatore della preparazione fisica del club. Seguirò la preparazione della Prima Squadra e supervisionerò il lavoro dello staff dei preparatori atletici che, insieme al Club, stiamo allestendo, per coprire la squadra femminile e le under. Credo che il CUS Milano abbia un progetto molto ambizioso, ma reale, che, nel lungo termine, porterà ad ottimi risultati lavorando con costanza, tenacia ed umiltà”.