Passaggio a vuoto per la nostra Under16 nel campionato di Elite

Passaggio a vuoto per la nostra Under16 nel campionato di Elite

Passaggio a vuoto per la nostra Under16 nel campionato di Elite al campo comunale di Gussago, nel match con il Franciacorta. Sin dai primi minuti la compagine del Franciacorta si è mostrata molto solida sia fisicamente che tecnicamente. Il Cus Milano Rugby ha provato a tenere, ma la fase difensiva non è stata delle migliori di questo inizio stagione. Gli avversari sono passati subito in vantaggio con due mete in velocità, e hanno mantenuto il controllo del gioco per tutta la partita. Solo nel finale i nostri hanno avuto una reazione di orgoglio più produttiva delle precedenti, andando in meta. E’ la prima meta subita dal Franciacorta in casa, e la seconda in Elite. Il dato statistico registra la qualità degli avversari e la volontà dei nostri ragazzi di onorare il campo.

Passaggio a vuoto - Cus Milano Rugby

Il commento della partita lo abbiamo chiesto ad una delle nostre prime linee, Tommaso Pacchiarotti: “Se prendi due mete nei primi minuti, o reagisci subito e imposti il tuo gioco, oppure tutto diventa più difficile e risalire nel punteggio diventa praticamente impossibile. Quando abbiamo reagito era troppo tardi”. Si aggiunge al commento anche Francesco di Chio, questa sera nel fondamentale ruolo di estremo: “Almeno saremo più carichi per il derby di sabato prossimo”. Lo spirito sportivo sembra quello giusto.

Passaggio a vuoto - Cus Milano Rugby

Risultati simili ottenuti nel territoriale dalCus Milano Rugby. La squadra è ancora inesperta, per via dei molti giocatori iniziati al rugby da pochi mesi. Ma ilCus Milano Rugby segna la sua prima meta nel campionato territoriale, e anche questo è un segno del continuo miglioramento dei nostri ragazzi.

Passaggio a vuoto - Cus Milano Rugby

La settimana prossima nuovi incontri e nuove sfide, ci servono tutti i sostenitori possibili.

Di seguito le foto della partita

Marcello Gallucci (CM)