Riprende a pieno ritmo l’attività agonistica Cus Milano Rugby

Riprende a pieno ritmo l’attività agonistica Cus Milano Rugby

Si inaugura nel fine settimana, con il ritorno all’attività di Under 14 e Propaganda, il nuovo anno sportivo del CUS Milano Rugby.

Con le formazioni Seniores (maschili e femminile) in campo dal 20 agosto per preparare le due speciali avventure in Serie A e Under18 e Under16, impegnate nella preparazione dalla settimana successiva, mancavano all’appello solo i ragazzi più giovani del fiorente vivaio verde-blu.

Riprende a pieno ritmo l'attività - Cus Milano Rugby

Venerdì 7 alle 17.30 sul verde manto di casa del Centro Sportivo Mario Giuriati (via Giuseppe Ponzio), nel cuore di Città Studi, le future stelle del CUS Milano Rugby nati nel biennio 2005-2006 si cimenteranno infatti nella prima sessione di allenamento della nuova stagione. L’attività proseguirà quindi da lunedì 10 sui due poli interessati all’attività giovanile: al Giurati il lunedì e il mercoledì e a Lampugnano, in Via Natta 11, sempre dalle 17.30 alle 19.30Sabato 8 invece, sempre al Giuriati, dalle 15.00 alle 17.00 si terrà la prima festa di apertura dell’attività Propaganda, dedicata ai bambini nati tra il 2007 al 2014 (il CUS Milano Rugby ne ha previste altre tre nei sabati 15, 22 e 29 settembre, tutte con inizio alle 15.00).

Tradizionalmente ricca quindi l’offerta che il club del presidente Sergio Vicinanza ha riservato anche per questa nuova stagione sportiva per i rugbisti giovani e meno giovani della città (clicca qui per visionare l’Organigramma per la stagione 2018/19).

Nel weekend si disputeranno anche le prime uscite ufficiali delle formazioni agonistiche verde-blu. Sabato a Monza sarà di scena l’Under18 mentre domenica si celebrerà, nel ricordo del compianto Vice Presidente Sergio Barozzi, il CUS Milano Rugby Day sul campo Alhambra di Segrate (Via Pacinotti, 8). Alle 14,30 debutto assoluto a quindici per le Erinni di Mauro Tommasi in un allenamento congiunto con il CUS Torino, mentre alle 16.30 sarà la volta di una partita tra i componenti della rosa della formazione Seniores maschile. Il tutto condito dalla solita accoglienza (griglia, birra e musica) che ha reso famosi gli “eventi CUS” a Segrate.

«Abbiamo ancora negli occhi la splendida cerimonia di commemorazione per la scomparsa di Sergio, alla quale abbiamo partecipato in tanti con grande commozione e per la quale desidero ringraziare tutti»

ha commentato il Presidente Vicinanza

«e già ci troviamo ad affrontare la nuova stagione. La vita del Club va avanti. Domenica vi aspetto tutti a Segrate. Ci troveremo per il CUS Milano Rugby Day, un appuntamento che vogliamo dedicare proprio al nostro amico e compianto vice Presidente, a partire dalle 13».

CS n°8
S.S. 2018-19