Un ottimo secondo posto nell’ottava tappa di Coppa Italia.

Ottava tappa di Coppa Italia e ancora un ottimo secondo posto.

Si è disputata ieri al Campo G.B. Curioni di Segrate in casa delle A.s.rugby Milano Femminile – Red Peppers l’ottava tappa di Coppa Italia girone Lombardia.

Le nostre Erinni seniores portano a casa un ottimo secondo posto che in attesa dei risultati degli altri concentramenti dovrebbe consolidare l’ottima posizione in classifica.

Ad affrontare per prime le nostre, sono state le ragazze di Rovato, compagine sempre temibile dal punto di vista fisico e sempre attente in difesa.

Ieri però le rosso blu bresciane non sono riuscite a fermare la velocità al largo delle Erinni e il risultato finale di 6 mete a 1 parla chiaro.

Neanche il tempo di respirare ed è derby con le biancorosse di casa, determinate come sempre e a maggior ragione quando si gioca in riva all’Idroscalo. Le nostre verdieblu non concedono però scampo alle velleità delle cugine e mettono a segno la seconda vittoria di giornata. Il risultato finale riporta 5 mete a 2

Arriva il turno della forte compagine Mantovana diretta concorrente alla qualificazione per le fasi nazionali. Le rapide ragazze in rosso trovano subito una fulminea marcatura che sorprende le Erinni. Ma alla lunga con un gioco veloce e molto “alla mano” le nostre riescono ad avere la meglio per 6 a 2.

Ultima partita di giornata con il fortissimo Calvisano, oggi decisamente più in partita dell’ultima volta che avevano affrontato le Erinni. Le calvine macinano gioco in pressione e sui punti di incontro dominano. Come un diesel trovano con una certa calma prima tre e poi anche la quarta marcatura di bonus offensivo. Bonus che si rivelerà poi decisivo per la classifica finale di giornata. Erinni decisamente stanche nell’ultima partita perdono un po’ di lucidità e solo nel finale riescono a marcare una meta per il definitivo 4 a 1.

In sostanza una buona prestazione tenendo conto degli ultimi infortuni subiti in rosa ma buonissima dal punto di vista della classifica generale.

Sono scese in campo:

Severo (Cap.), Prino (vCap), Comorasu, Fiorello, Manzo, Natale, Orlandini, Paganini, Presti e Torres.

A supporto anche le infortunate Carponi, Hassnien e Siegler.

Woman of the match la più che caparbia Marina Fiorello.

ottimo secondo posto

Seguite le nostre ragazze anche su Facebook e su Instagram.

Franco Diena

(Team Manager Ladies)